Con questo termine si intendono le attività destinate alla vendita di beni e/o servizi al consumatore finale. Nell’ambito del mercato italiano del serramento i retailer possono essere identificati in parecchie figure professionali: principalmente i rivenditori di porte e finestre (detti anche showroom), le aziende serramentistiche (che rivendono prodotti altrui e spesso hanno un proprio punto vendita), i punti vendita della grande distribuzione specializzata. I soggetti più rilevanti dal punto di vista del mercato sono i rivenditori e i serramentisti.

Le attività principali del retail sono le vendite e la pianificazione delle vendite possibilmente in base al piano marketing aziendale, l’organizzazione e la gestione del punto vendita, lo sviluppo di azioni di marketing, la gestione dei clienti e dei prospetti e la pianificazione della posa in opera.


Domande e Risposte

  • PRESTAZIONI SHOWROOM Ho uno showroom di porte e finestre. Mi è stato detto che esistono degli indicatori che misurano le prestazioni di un punto vendita. Quali sono

    Sono i famosi KPI, key performance indicators ovvero indicatori chiave delle prestazioni. Eccone qualcuno:

    -Vendite per dipendente,

    -Vendite per metro quadro, al netto di uffici e magazzino;

    -Tasso di conversione (rapporto di ordini sul numero di visite allo showroom);

    -Valore medio degli ordini;

    -Crescita su anno;

    -Utile lordo;

    -Utile netto;

    -Traffico dello showroom (numero di persone che entrano nella sala mostra).

Leggi le ultime news

La Strategia determina il successo nelle vendite
KPI, il cruscotto di controllo per uno showroom
Osservatorio Cosmoserr, per dire la Tua

Contattaci per richiedere informazioni o porre la tua domanda

Form Contatti
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram